Inserire un SWF nelle pagine web: la soluzione definitiva?

Dopo l’intervento di Microsoft sulla politica dell’uso di componenti activeX nelle pagine html, tutti gli sviluppatori di siti – professionisti e amatori – si sono trovati obbligati a metter mano al codice per inserire un file SWF nelle proprie pagine.

Dalle “ceneri” (si fa per dire) del Flash Embedding Cage Match (“Qual’è il modo migliore di incorporare contenuto Flash?”) si sta quindi sviluppando un “pezzo di codice” che, nelle intenzioni, dovrà essere il modo definitivo per inserire i file SWF nello pagine web.

Le caratteristiche richieste dal contesto per il codice da sviluppare erano/sono le seguenti:

  1. conformità agli standard
  2. supporto multi browser
  3. supporto per contenuto alternativo
    (…per la necessità di inserire del contenuto search-engine-friendly)
  4. evitare “bisticci” fra il player e il file SWF
    (…perchè il player spesso fa partire i filmati SFW senza preoccuparsi della versione del filmato che si vuole riprodurre)
  5. auto attivazione del file
    (…per il discorso ActiveX)
  6. facilità d’implementazione

Questa libreria javascript si chiama SWFfix, e per ora si può scaricare dal sito di Google Code.

Altri sono arrivati qui cercando:
inserire swf in html.

2 pensieri su “Inserire un SWF nelle pagine web: la soluzione definitiva?”

  1. io uso il Flash detection and embed in javascript sviluppato da Geoff Stearns con supporto di deconcept a questo indirizzo http://blog.deconcept.com/swfobject/ adesso alla release 1.5 che per ragioni di licenza ha preso il nome di SWFObject 1.5 . Risorsa totalmente gratuita e che ormai ho testato cross-browser e cross-platform.
    Ma se propongono un nuovo sistema con i requisiti che tu elencavi è da provare. Sarebbe interessante pubblicare qui i nostri pareri dopo i test. a presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.