Petizione: meno tasse a chi ha figli

Il Forum delle Associazioni Familiari, già da qualche mese, si è fatto promotore di una petizione popolare volta a raccogliere il maggior numero possibile di firme a favore di una tassazione più equa per le famiglie con figli a carico.

Le firme saranno raccolte il 2 marzo 2008 in 34 piazze italiane per essere poi consegnate il 15 maggio al Presidente della Repubblica, in occasione della Giornata internazionale della famiglia.

Le richieste che vengono avanzate tramite la petizione sono molto semplici. In pratica si chiede di applicare alle famiglie con figli a carico un tipo di tassazione che tenga conto anche dei costi di mantenimento dei figli stessi e che preveda quindi, oltre ad una equità verticale (chi più guadagna, più paga) anche una sorta di equità orizzontale, per cui, a parità di reddito, chi ha figli non debba pagare le stesse tasse di chi è single o di figli non ne ha. In questo modo il reddito imponibile verrebbe calcolato non solo in base al reddito percepito, ma terrebbe conto anche del numero dei componenti della famiglia.

Questo tipo di tassazione, fanno notare i promotori della petizione, viene già attuata nella maggior parte dei Paesi europei, con il risultato che in Francia, solo per fare un esempio, una famiglia di 4 persone, con 2 figli a carico ed un reddito fino a 25000 euro, paga in media l’irrisoria cifra di 52 euro annui (praticamente nulla), a fronte dei 1725 euro sborsati dalla stessa famiglia in Italia.

Si tratterebbe quindi di equiparare il nostro sistema fiscale a quello di altri Paesi in cui una politica a favore delle famiglie viene attuata già da tempo.

Per avere maggiori informazioni (tra cui moduli raccolta firme, banner per i siti, … ) e per aderire all’iniziativa (firmare la petizione online), visitate il sito: www.forumfamiglie.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.