25+25 motivi per cui tu puoi definirti un “hard core designer”

T
Creative Commons License photo credit: Kazze

  1. Hai quasi tamponato un’auto perché stavi GUARDANDO un cartello pubblicitario
  2. Ti rompe quando un pennello di Photoshop che hai appena scaricato è più piccolo di 1000 pixel
  3. Preferisci studiare la texture della maglia del tuo partner, piuttosto che ascoltare ciò che dice
  4. Conosci qualunque scorciatoia da tastiera – e potresti eseguirla bendato – ma per scrivere una parola devi guardare i tasti
  5. Hai avuto “incubi software” quando lavoravi troppo
  6. Consideri il pasto un’interruzione
  7. Hai imparato la lezione e smesso di usare la parola “finale” (o “ok”, o “finito” …) nei nomi dei file, quando salvi
  8. Pulisci la tastiera più spesso della tua auto
  9. Hai intenzionalmente smesso di tentare di spiegare i tuoi progetti ai non-designer
  10. Vedi CMYK e RGB come Neo vede Matrix
  11. Preferisci riordinare il tuo computer piuttosto che il tuo cassetto delle mutande
  12. Quando hai saputo che Adobe comprava Macromedia, hai avuto un “orgasmo creativo”
  13. Hai creato un watermark in Photoshop per una bozza
  14. Hai pagato per un font
  15. Hai totalmente distrutto un design perché il cliente credeva di avere idee migliori (tutti si credono grafici)
  16. Hai dovuto spiegare ad un cliente che un file a livelli non era negli accordi
  17. Ti sei tenuto il biglietto strappato di un concerto solo per farne la scansione
  18. Hai soprannominato OSX “disco rotante” (e non affettuosamente)
  19. Hai salvato un sito nei preferiti più spesso di quanto tu abbia avuto una serata divertente in centro
  20. Hai intenzionalmente alzato il prezzo di un preventivo perché i clienti ROGNOSI li senti a naso a un chilometro
  21. Non puoi andare al ristorante senza criticare il design del menù
  22. Hai un’enorme raccolta di font, ma ti arrabbi facilmente
  23. Se avessi un centesimo per ogni click di mouse, saresti diventato miliardario 3 anni fa
  24. Hai avuto un cliente convinto di saperne più di te sulla grafica
  25. I tuoi clienti ti pagano per il talento e l’esperienza, e nonostante questo ti capitano clienti che rifiutano consigli proprio dalla persona che pagano per darglieli (tu!)
  26. Hai avuto un cliente che insisteva per usare il font PAPYRUS, e hai dovuto trattenerti dal vomitare mentre preparavi il lavoro per la stampa
  27. Hai chiesto un logo vettoriale ad un cliente, e ti hanno mandato un’immagine a 72 dpi presa da internet
  28. Hai usato del testo come texture
  29. Non hai un font preferito perché ami la composizione del testo. NON il font. Scegliere un font preferito sarebbe come scegliere un figlio preferito: semplicemente sbagliato.
  30. Hai raccolto un’infinita varietà di cose gratis da internet, sperando che un giorno, quel progetto COSÌ FIGO arriverà, e tu protrai usarle
  31. Preferisci un font GRATIS, piuttosto che 10 litri di benzina gratis
  32. Fatichi a parlare della tua frustrazione sul lavoro con gli amici, perché la loro comprensione si ferma prima di “vettoriale” e “dpi” (tanto per dirne un paio)
  33. Hai avuto un cliente che ti ha detto voglio il logo più grande
  34. Hai avuto un cliente che ti ha detto riempi gli spazi vuoti
  35. Hai avuto un cliente che ti ha detto “metti la foto del capannone
  36. Hai imparato ad alzare i prezzi sui progetti per i siti web perché troppi clienti sono più schizzinosi di una ragazzina che deve decidere come vestirsi per la discoteca
  37. Hai sempre la sensazione di essere all’erta perché i tuoi clienti tirano troppo lungo il lavoro
  38. Conosci scorciatoie da tastiera che richiedono l’uso di 4 DITA
  39. Hai perso ore di lavoro quando un applicazione ha “crashato” e tu non avevi salvato perché eri ispirato e te ne sei scordato… cioè… ti stavi così divertendo preso dall’ispirazione che SALVARE era l’ultima cosa a cui avresti pensato
  40. Hai ricalcato qualcosa
  41. Hai speso più ore studiando CSS che andando in palestra
  42. L’unica cosa che ti può fare più felice della scomparsa di Internet Explorer 6 è la pace nel mondo
  43. Hai fatto tutto fuorché rinunciare ad una parte del corpo per dissuadere un cliente a volere un’introduzione animata in Flash
  44. Hai abbastanza font nel tuo computer da poter usarne uno al giorno per un decennio
  45. Sai, esplicitamente, cosa significa “flourish”
  46. Ti preoccupi dello spazio negativo quanto dell’area di contenuto
  47. Ricevi regolarmente chiamate da amici o parenti che vogliono che tu lavori gratis o quasi
  48. Hai avuto un cliente che voleva un sito auto gestibile, ma che non sapeva niente di siti web
  49. Non sei mai soddisfatto completamente dei tuoi lavori perché tu sai che TUTTO potrebbe essere migliorato subito dopo (specialmente con quelle scadenze così brevi!)

Ecco! Non sono 50 perché è una libera interpretazione, e non una fedele traduzione! 😉
Se qualcuno ne sa di meglio, i commenti sono ben accetti, come sempre!!

10 pensieri su “25+25 motivi per cui tu puoi definirti un “hard core designer””

  1. Grandioso,
    cercavo ispirazione per un mio articolo sul “tema” cliente VS grafico…. ed ecco qui un’ottimo ed esilarante post! Grande!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.