Come convertire una icona in file immagine

Il comando unix SIPS permette di convertire i file ICNS in vari formati di immagine, nella dimensione di 512×512 pixel.

In Macintosh osX quindi si può prelevare il file dell’icone di un’applicazione semplicemente conoscendone il percorso. Dopo aver aperto il terminale basta infatti digitare:

sips -s format png /Path/To/Icon.icns --out /Path/To/ConvertedImage.png

…dove Icon.icns è l’icona da convertire e ConvertedImage.png sarà l’immagine convertita risultante. per convertire l’icona in un altro fornato di file basta sostituire la porzione di comando relativa al formato.
E’ possibile scegliere tra i formati jpeg, tiff, png, gif, jp2, pict, bmp, qtif, psd, sgi, tga.

Se avete problemi nel localizzare l’icona di un’applicazione, l’operazione è molto semplice:  individuate l’appliaczione, fate CTRL+click su di essa, selezionate “show package content” (o la relativa traduzione in italiano); navigate fino a Contents > Resources e localizzate il file che si chiamerà Appicon.icns o qualcosa del genere.

Potete quindi copiare l’icone nel desktop e poi usare il comando:

sips -s format png /Users/yourusername/Desktop/Appicon.icns --out /Users/yourusername/Desktop/Appicon.png

fonte: macosxhints , Bittbox

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.