Nuovi pannelli solari più economici

 

Applied Materials Inc, di Santa Clara, California, è stato selezionato al 2008 Technology Innovation Awards  nella categoria Energia per la sua linea di produzione SunFab, che può produrre una potenza energetica estremamente alta utilizzando pannelli solari con una pellicola sottile di materiale fotovoltaico.

Producendo pannelli solari più rapidamente e più a buon mercato rispetto ai tradizionali metodi di produzione, SunFab promette di ridurre i costi di produzione di energia solare in modo che sia più competitiva rispetto all’energia elettrica prodotta in maniera più tradizionale.
Tra le altre cose, i  nuovi tipi di pannelli hanno un tempo di posa e messa in funzione estramamente inferiore ai pannelli tradizionali; si può vedere un video nel sito dell’azienda produttrice.

Ad oggi, Applied Materials ha venduto quattro linee di pannelli SunFab, tra cui un distesa di pannelli su un terreno di più di 40 ettari (1 ettaro = 10 mila metri quadrati) in Cina che, a piena produzione, sarà in grado di generare un gigawatt di energia elettrica all’anno!

Anche se i pannelli sono meno efficienti di quelli tradizionali, la tecnologia SunFab “sta colpendo molto perché improvvisamente le persone possono acquistare impianti fotovoltaici” chiavi in mano, spiega Peter Terwiesch, Chief Technology Officer di ABB. “Questo sta attirando una gran quantità di nuovi operatori”.

In Italia c’è già chi ha siglato accordi con la Applied Materials, investendo la bellezza di 60 milioni di euro per la messa in opera di un impianto da 40 mega watt annui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.