Cjalsons di Villafredda

Ravioli rustici del Borgo di Villafredda di Tarcento

300 g di ricotta, 100 g di spinaci, 20 g di cipolla dorata, 80 g di uva sultanina, 100 g di ricotta affumicata (oppure ricotta stagionata, marzolina di pecora, ricotta salata), basilico e mentuccia a piacere; per la pasta matta: 500 g di farina 00, 280 g di acqua, olio extra vergine di oliva, sale.

Preparare la pasta con farina, acqua, olio e sale. Tirarla fine con il mattarello; tagliare dei dischi, mettervi al centro un cucchiaio di ripieno preparato con la ricotta, gli spinaci sbollentati e tritati, la cipolla cotta, l’uvetta, il basilico e la mentuccia; chiudere con una pennellata d’acqua dando la forma a mezzaluna dei cjalsons. Cucinare in acqua bollente salata e servire condendo con il burro fuso e con una grattuggiata di ricotta affumicata.

Tempo di esecuzione: 45 minuti

Fonte: ricettario Coop Natale 2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.