Arancini di riso

200 g di riso arborio, 2 uova fresche “M”, 50 g di burro, 100 g di macinato scelto di manzo, 110 g di caciocavallo, 1 bustina di zafferano, 50 g di piselli,  prezzemolo tritato, sale, pepe, pangrattato, olio di oliva per friggere.

Lessare il riso in un litro di acqua bollente salata, cuocendolo a fuoco moderato per circa 15 minuti, rimescolando finché avrà assorbito tutta l’acqua. Toglierlo dal fuoco e incorporarvi due uova sbattute, il burro e due terzi del caciocavallo grattugiato. Mettere il riso a raffreddare e preparare il ripieno mescolando la carne, precedentemente tritata, zafferano, piselli e il resto di caciocavallo grattugiato. Con le mani inumidite, prelevare un po’ di riso formando una palla della grandezza di un’arancia. Passare gli arancini nell’uovo sbattuto e nel pangrattato, quindi friggerli in olio caldissimo.

Esecuzione: 50 minuti
Fonte: ricettario Coop Natale 2008


Riso e Risotti – Cinquecento semplici, originali e gustose ricette per cucinare

“Ottimo alimento energetico, di facile digeribilità, viene impiegato in cucina in moltissimi modi diversi, grazie alla sua versatilità. A seconda della varietà scelta, il riso può essere utilizzato per la preparazione di antipasti, minestre, primi piatti asciutti e risotti, contorni a piatti di carne e pesce, e dolci.”

Altri sono arrivati qui cercando:
arancini di riso semplici, arancini semplici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.