Arteria artificiale per facilitare il Bypass

Un’arteria sintetica che ha le potenzialità per rivoluzionare la chirurgia dei bypass è stata creata da un gruppo di ricercatori inglesi, e verrà sperimentata su malati cardiopatici entro la fine del 2010. Si tratta di un tubetto di materiale artificiale che può essere usato per prendere il posto di un pezzo di arteria e di permettere il fluire del sangue all’interno di esso.

Si tratta di una cosa essenziale durante le operazioni a cuore aperto, poiché per eliminare le occlusioni arteriosi oppure operare su vene e arterie con problemi (trombi, ecc.) bisogna far circolare il sangue altrove, deviando il flusso sanguigno; ora come ora si usano vene asportate chirurgicamente da un’altra zona del corpo, e questa scoperta potrebbe modificare la tecnica attuale.

Approfondimenti: aduc , University College

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.