Convertire i font – Estrarre font dai Pdf

Extractpdf dice di essere in grado di estrarre immagini e font da un file PDF.

Testato e provato: datogli in pasto un file PDF il sito ti restituisce belli e separati: immagini, testi, font (e anche inutili metadata).
Le immagini sono poi scaricabili singolarmente o in gruppo.
I font sono scaricabili allo stesso modo.

Unica pecca: se i font sono incorporati in subset non saranno completi (cioè: gli mancherà qualche lettera).
CONSIGLIATO!

link: www.extractpdf.com

Online Font Converter è un servizio gratis al 100% che permette di convertire i font da un formato all’altro!
converte i caratteri da/a: .dfont .eot .otf .pfb .tfm .pfm .suit .svg .ttf .pfa .bin .pt3 .ps .t42 .cff .afm .ttc .woff & .pdf

Colui il quale offre questo servizio l’ha creato perché spesso si trova a lavorare con grafici pubblicitari che usano il Mac per creare i propri lavori, e spesso gli chiedono di usare i font che usano anche loro nelle sue pagine web.

Ha quindi inizialmente creato un sito dove si potevano convertire i font .dfont in .ttf; dopodiché generava un file Sift – tramite sifrgenerator.com – in modo da avere il proprio font personalizzato in ogni pagine html.

Per usare Online Font Converter basta semplicemente spedire una email a convert@onlinefontconverter.com con allegato il font da convertire; per sceliere il formato di conversione, basta scrivere l’estensione scelta come soggetto dell’email. Per esempio…

(per convertire Arial.ttf ad Arial.otf)
To: convert@onlinefontconverter.com
Subject: otf
body: (non è necessario, sarà ignorato)

Il sito offre anche un altro utilissimo servizio, e cioé la possibilità di estrarre i font incorporati nei file Pdf e i font possono essere estratti nel formato che preferiamo.
Basta caricare il file Pdf e scegliere il formato in cui vogliamo ricevere il font estratto.

I vari formati dei font

  • WOFF – Web Open Font Format per Firefox 3.6
    Mozilla Firefox ha sostenuto WOFF sin dalla versione 3.6. Microsoft starebbe “considerando” il supporto di WOFF in Internet Explorer 9.
  • DFONT – TrueType Datafork
    Datafork TrueType è un contenitore per il font utilizzato su Mac OsX. Si tratta di un TrueType con la mappa delle risorse nel data fork, piuttosto che il fork di risorse, come era avvenuto in Mac OS 9. Esso utilizza l’estensione del file. Dfont.
  • EOT – Embedded OpenType
    Gli EOT sono una forma compatta di font OpenType progettato da Microsoft per l’utilizzo come caratteri incorporati nelle pagine web.
  • Embedded OpenType – OTF
    OpenType è un formato per i font scalabili. E’ stato costruito sulla base del suo predecessore TrueType, mantenendo la struttura di base TrueType con l’aggiunta di molte strutture dati complesse per l’utilizzo tipografico. OpenType è un marchio registrato di Microsoft Corporation.
  • PFB – Printer Font Binary
    PFB è un font binario PostScript creato da Adobe Systems, solitamente con estensione .PFB; contiene i dati glifo di un font.
  • Font Metrics Adobe – AFM
    Un file AFM fornisce sia i parametri globali per un font che la metrica di ogni suo singolo carattere.
  • PFM – Printer Font Metric
    Printer Font Metric (PFM) è una versione binaria di AFM. Esso contiene informazioni sulle metriche dei font.
  • SUIT
    formato dei caratteri utilizzati principalmente da Mac OS Classic (Mac OS 9.2.2 e versioni precedenti), contiene un solo carattere TrueType o collezione di font, e devono essere conservati nel sistema
  • SVG
    Font W3 standard
  • TTF
    TrueType è un font standard originariamente sviluppato da Apple Computer alla fine del 1980 come concorrente di Adobe Type 1 (utilizzato nel PostScript).
  • PFA
    una estensione di file per un tipo di carattere PostScript, un carattere ASCII.
  • PS – Adobe PostScript fonts
    PostScript sono specifiche font sviluppate da Adobe Systems per la composizione tipografica digitale, che utilizza il formato file PostScript per codificare le informazioni di carattere.
  • T42 – Tipo 42 font
    I font T42 sono TrueType incorporati in un contenitore PostScript
  • CFF – Formato Compact Font
    Compact Font Format (conosciuto anche come CFF, Type 2 o CFF/tpe 2) è una compattazione senza perdita di tipo 1 che usano il formato charstrings di tipo 2. È stato progettato per utilizzare meno spazio di archiviazione rispetto ai font Type 1.
  • TTC – TrueType Collection
    TrueType Collection (TTC) è un’estensione del formato TrueType che permette di combinare più tipi di carattere in un unico file, permettendo di risparmiare notevole spazio per la raccolta di font che usano solo glifi diversi su alcuni caratteri. Essi sono stati prima disponibili su Windows in cinese, giapponese o coreano, e completamente supportato in Windows, da Windows 2000 in poi.
  • PDF – Portable Document Format
    pdf è un documento digitale che può contiene i font incorporati, che a volte possono essere estratti
  • BIN
  • PT3

FontForge

FontForge è un programma gratuito per creare e modificare font postscript, true type, open type, cid-keyed, multi-master, cff, svg e bitmap (bdf, FON, NFNT); consente anche di convertire i font da un formato all’altro.
Il programma è disponibile nelle seguenti lingue: italiano, inglese, russo, giapponese, francese, spagnolo, vietnamita, greco, cinese, tedesco, polacco e ucraino.

Il software è disponibile per Windows, Mac OsX e Linux.
Nel sito è disponibile una guida, dei tutorial, dei file di esempio, e molto altro materiale da scaricare.

Collegamenti: Online Font Converter , Font Forge

Altri sono arrivati qui cercando:
ESTRARRE FONT DA pdf, riconoscere font da pdf.

2 pensieri su “Convertire i font – Estrarre font dai Pdf”

  1. Coherent PDF Tools fornisce un’ampia gamma di strumenti robusti e professionali per modificare i file PDF.
    Lavora da linea di comando, tramite script o dall’interno di strumenti PDF Command Line da qualsiasi piattaforma, o usa i toolkit .NET per C#, VB.NET e ASP.NET.
    Il tutto basato su una tecnologia PDF proprietaria.
    http://www.coherentpdf.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.