Downgrade di Firefox

Avete installato l’ultima versione di Firefox e scoprite solo alla fine che metà dei vostri plugin non funzionano?

Fino alla versione 15 di Firefox bastava installare il plugin Nightly Tester Tools per riuscir a far funzionare anche i plugin meno aggiornati, come ad esempio la Google Toolbar, Aardvark plugin o lo ScreenGrab plugin.

Con Firefox 16 e 17 questo sistema non funziona più, quindi per ovviare alla situazione fate un downgrade!

Vi basta andare QUI e navigare fino al file che volete scaricare, avendo cura di scegliere il vostro sistema operativo corretto.
Una volta che avrete installato la versione precedente di Firefox vi basterà sustituirla con quella che avete già installato in precedenza.

link: Nightly Tester Tools

Come usare i plugin non aggiornati sulle nuove versioni di Firefox

Dalla versione 16 di Firefox in poi sembra impossibile poter usare un plugin che non è stato aggiornato, ma c’è una soluzione.
Prendiamo ad esempio il plugin Aardvark…

Dalla pagina del plugin andate sopra al bottone “+ Add to Firefox” e cliccate col tasto destro del mouse scegliendo “Salva destinazione con nome…”; salverete un file con estensione XPI.
Rinominate il file XPI in ZIP e scompattatelo; aprite il file install.rdf con un editor di testo (non RTF) e modificate il valore di maxVersion come indicato di seguito e salvate il file.

<em:maxVersion>99</em:maxVersion>

Infine selezionate tutti i file che erano contenuti nell’archivio compresso dell’estensione e ricomprimeteli in un nuovo file ZIP; cambiate l’estensione da ZIP a XPI.
Andate in Firefox, menu File > Apri File e selezionate il vostro nuovo file XPI; potrete installare il vostro plugin che funzionerà fino alla versione 99 di Firefox!

Questo sistema mi è stato utile per far funzionare alcuni utilissimi plugin su Firefox 17 come: Google Toolbar, Screengrab, e altri.

Per Aardvark il discorso è sempre valido, solo che ad oggi il suo sviluppatore ha preferito trasferire il tutto in un bookmarklet javascript che funziona allo stesos modo senza bisogno di installare nulla; basta copiarsi il bookmarklet nei preferiti e richiamarlo al bisogno.

Link: Aardvark bookmarklet.

Google Toolbar non funziona più su Firefox?

Se anche dopo i vari tentativi di ripristino non riuscite a far fuzionare la Google Toolbar sulle ultime versioni di Firefox allora mi permetto di consigliarvi una nuova toolbar che è un’alternativa molto valida, e funziona su Firefox, Explorer, Safari ecc.ecc.

Se poi a mancarvi è strettamente il bottone “condividi” che era/è presente nella Google toolbar, sappiate che esiste un plugin per Firefox che svolge egregiamente questo ruolo.
AddThis for Firefox vi da un sacco di scorciatoie per condividere una pagina web tramite qualsiasi social network esistente, oltre che tramite email, comprendendo sia i client web-based – come Hotmail o Gmail – sia i client stand-alone – come Outlook, Thunderbird o Mail.app!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.