10 modi per far sentire un cliente speciale

10 modi per far sentire un cliente speciale

1. Rompete il ghiaccio

Quando raggiungi un obiettivo all’inizio di un progetto, organizza un aperitivo o un incontro conviviale con il tuo nuovo cliente. Questo fa si che i membri dei rispettivi gruppi si possano conoscere in un ambiente informale ed è un buon modo per far partire la collaborazione.

2. Fate esperienza di lavoro

Conoscere quello che fa il tuo cliente passando del tempo immersi nello stesso ambiente e business, unirsi al gruppo sul suo campo di lavoro, nell’officina o addirittura nella linea di produzione, è un ottimo modo per mostrare il vostro entusiasmo e formare le vostre conoscenze sul tipo di business.

3. Comunicate con chiarezza

Quando si tratta di comunicare mettete in chiaro i punti fondamentali. Fare delle riunioni con regolarità fa si che entrambe le parti siano sempre informate sul progetto e sappiano su cosa si sta lavorando in quel momento, chi è responsabile e che azioni vengono portate avanti. Con un rapporto forte sarete capaci di prevedere i bisogni del vostro cliente e acquisterete la sua fiducia.

4. Fate amicizia con il boss

Passare più tempo possibile faccia a faccia con chi prende le decisioni e coinvolgerlo nel progetto è molto impegnativo. Ma fare questo aiuta a creare un rapporto e a capire le dinamiche dei bisogni del gruppo di lavoro affinché possiate affrontarli nella maniera più efficace.

5. State al passo

Assicuratevi che il vostro cliente vi tenga sempre aggiornati sull’andamento dell’affare. Capire il business del vostro cliente e mostrare un reale interesse per esso, farà si che non solo il vostro lavoro per il cliente sarà migliore, ma dimostrerà anche che siete un partner fidato e non un semplice fornitore di servizi.

6. Condividete le notizie

Allo stesso modo, con i clienti regolari mostratevi interessati e attenti al loro business condividendo con loro notizie riguardanti il loro settore, sia attraverso analisi dettagliate che semplici commenti o osservazioni. Questo vi aiuterà a rimanere consapevoli di opportunità potenziali che possono essere sfruttate.

7. Fate parlare il cliente

Ogni progetto di successo comincia con un brief – un elenco degli obiettivi da porsi durante il lavoro, che il cliente fornisce al pubblicitario – ed accordarsi su di un brief prima di tutto il resto assicura che entrambe le parti lavorino per cercare la stessa soluzione.

Continuate a coinvolgere ed informare il cliente durante i vari passi-chiave di tutto il processo di sviluppo creativo: questo farà si che il progetto venga sviluppato in modo aperto e collaborativo ma fa si che il cliente possa rendersi conto di eventuali problemi il prima possibile.

8. Affrontate le difficoltà a testa alta

Un brief chiaro è anche un punto di riferimento nel corso del progetto per il quale entrambe le parti sono responsabili. Ma se ritardi e interruzioni possono accadere durante il lavoro, è fondamentale riunirsi di persona con i gruppi di lavoro per rivedere il brief, capire la natura del problema e discutere di qualsiasi rischio o implicazione.

9. Lasciate ai clienti un vostro ricordo

Portate i clienti in viaggio con voi attraverso la creazione del progetto ma non lasciateli indietro quando siete in dirittura d’arrivo: quando un progetto è finito assicuratevi che essi si ricordino di voi nel futuro organizzando una valutazione post-progetto per discutere di come sono andate le cose, dell’efficacia del vostro lavoro e del valore che voi avete aggiunto ad esso.

10. Siate generosi

Potrebbe preoccuparvi del fatto che fare dei piccoli lavori extra per un cliente potrebbe avere un impatto negativo sul vostro utile finale, ma è inevitabile che emergano situazioni in cui potete dimostrate di avere la buona volontà di voler aiutare il cliente a venir fuori da un guaio. Queste occasioni non dovrebbero essere viste come “omaggi” ma piuttosto come un modo di contribuire positivamente al rapporto con il vostro cliente.

fonte: Computer Arts

Altri sono arrivati qui cercando:
come fare sentire un cliente importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.