Economia domestica

Quando vado a fare la spesa capita di comperare anche robe che non erano nella lista della spesa…
Magari ci vado prima di cena o prima di pranzo, a stomaco vuoto, e torno pieno di sacchetti di patatine e schifezze varie da mangiare.
Oppure qualche aggeggio da bricolage che fa sempre comodo avere a casa!

Allora, quando vado a fare la spesa, per evitare di comprare robe che effettivamente non avrei dovuto comperare, invece di usare il carrello o il cestino con le rotelle di plastica rigida (taaanto comodi) metto le cose che prendo dagli scaffali direttamente dentro il sacchetto di plastica che poi userò per portarmi la roba a casa.

Inoltre, facendo così, non rischio di dover comperarmi altri sacchetti della spesa per metterci dentro tutta la roba in più: quando il mio sacchetto è pieno non posso più comprare altro!

Se devo comprare più roba di quella che ci sta in un sacchetto mi porto appresso 2 sacchetti (o anche 3).
Poi ho imparato anche come non spaccarmi le mani tenendo sacchetti troppo pesanti: uso un moschettone di mettallo!
Uno dei tanti trucchetti descritto nel post dal titolo 99 trucchi per rendersi la vita più facile.

Altri sono arrivati qui cercando:
archivi php top free list utility varie cooking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.