Archivi categoria: Scemenze

Trucchetti per la vita

Vi presento una selezione di 28 info-pillole tratte da “99 Life Hacks to make your life easier”.

Io ho scelto solo quelle che mi sembravano più interessanti (e meno “americane”).

Tra i trucchi che ho scelto io: come ricordarsi a chi hai prestato qualcosa, come avere sempre acqua fredda a disposizione, come ingrandire l’armadio, come raffreddare velocemente una bibita, dove nascondere i soldi efficacemente, come creare una password perfetta, come pulire i fanali dell’auto, come riparare un mobile di legno rovinato, come non martellarsi le dita inchiodando, …e altri.

Continua a leggere

Altri sono arrivati qui cercando:
consigli per rendersi la vita piu semplice, 99 trucchetti x rendere la tua vita piu facile.

Etimologie venete

etimologia veneta

Mi è venuta voglia di fare un elenco delle parole venete che io so essere legate direttamente ad altre parole di lingue straniere, vuoi per etimologia diretta oppure per semplice nesso significante (qualunque cosa voglia dire!)

Ed ecco quindi “Elenco di parole venete e relative radici straniere“!

Continua a leggere

Altri sono arrivati qui cercando:
grebano significato, grebano, grebani, carega etimologia, grebano etimologia, grebani significato, parole venete, piron forchetta, etimologia parola veneta moreja, origine parola piron, parole venete origine tedesca, significato della parola tànghero in veneto.

La contorsionista più flessibile

la contorsionista più flessibile del mondo

La russa Zlata è conosciuta da tempo come la più brava contorsionista del mondo poiché riesce a piegarsi in maniera assolutamente incredibile e innaturale. I video in Rete su di lei si sprecano, compresi quelli che mostrano le radiografie della sua pieghevole colonna vertebrale.

Continua a leggere

Altri sono arrivati qui cercando:
contorsioniste russe, scemenze, contorsionista, Contorsioniste, robcacc[at]tiscalinet it mail, rx colonna vertebrale contorsionista.

BACK TO THE FUTURE, di Irina Werning

La fotografa argentina Irina Wering ha recuperato vecchi scatti di vari amici e poi li ha ritratti con gli stessi abiti, negli stessi luoghi, nelle stesse pose.

Si vedo per esempio la foto di una giovane mamma con bimbo, e poi la stessa parecchi anni dopo, quando il bimbo di allora è adesso più vecchio di quanto fosse la mamma prima.

Il suo lavoro si chiama “Back to the future” è fa sicuramente una certa impressione!

Il progetto si è concretizzato in un corposo libro fotografico acquistabile su Amazon.

PANCHO IN 1983 & 2010, Buenos Aires

Continua a leggere

Altri sono arrivati qui cercando:
alfabeto miniato, back to the future font.