La guerra degli omogeneizzati

Una semplice constatazione…

Gli omogeneizzati della Nipiol e della Plasmon sono (se non ho preso una gran cantonata) fatti nello stesso stabilimento: nelle confezioni di uno è indicato come luogo di produzione “Borgo Grappa, Latina”, nell’altro “Via Migliara 45, Latina”.
Se facciamo un salto su Google Maps vedremo che praticamente sono lo stesso posto.

Voci di corridoio – cioè di gente che ci ha lavorato dentro – mi dicono inoltre che nelle linee di produzione non fanno altro che cambiare l’etichetta alle confezioni nel momento in cui l’impianto sta producendo per l’uno o per l’altro; quindi pare proprio che il prodotto sia lo stesso.

Però – c’è sempre il “però” – il prezzo che io ho visto al supermercato è (al kg) di 6,13 euro per la Nipiol e di 9,19 euro per la Plasmon, cioè quasi una volta e mezzo di più. Per lo stesso identico medesimo prodotto.

Perché? Chiaro: per il discorso della marca. La marca ha il suo peso nel prezzo di un prodotto.
Però questo ci fa anche capire che la marca vale ben poco!

Come dicevo qualche tempo fa, basta guardarsi attorno per saper risparmiare comprando comunque prodotti di qualità, e comunque senza farsi fregare inutilmente

Altri sono arrivati qui cercando:
omogeneizzati nipiol, nipiol omogeneizzati, omogenizzati nipiol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You can add images to your comment by clicking here.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.