Come ridurre la dimensione degli Mp3

Rimpicciolire un mp3

L’altro giorno riscopro in fondo ad un cassetto la mia prima chiavetta USB: 32 Mb pgata 32 euro! Quasi-quasi volevo buttarla via, ma poi mi son detto “Potrei usarla con l’autoradio che ha l’attacco USB! Un album dovrebbe starci.”

Sono andato a vedere nella mia raccolta di Mp3 e ho notato che tutti gli album andavano oltre i 32 Mb della chiavetta… mmmhhh… Peccato! Come potevo fare?

Per fortuna ho trovato un programma gratuito e facile da usare che serve proprio a cambiare il bitrate degli Mp3, e cioè a ricomprimere gli Mp3!

Non serve nemmeno installarlo!
Basta scaricarlo, scomprimerlo in una cartella, avviare l’eseguibile, e tutto è già pronto.
Trascino i file Mp3 nella finestra del programma, imposto “IL” parametro (non “I” parametri, a meno che non vogliate complicarvi la vita) e clicco su “process”.

Dopo un paio di minuti una decina di file Mp3 sono stati ricompressi del 40-50%, da un totale di 49 Mb fino a 27 Mb! E’ la qualità sonora è comunque buona, visto che il bitrate è passato da 192 a 120.

Il programma è disponibile per Windows e si chiama MP3 Quality Modifier

Altri programmi per comprimere i file MP3 riducendone il bitrate sono MP3 Bitrate Changer e Win MP3 Packer.

comprimere file audio con MP3 Bitrate Changer

MP3 Bitrate Changer è molto semplice ed essenziale: basta selezionare il file in entrata, impostare il percorso di uscita, e indicare la qualità desiderata, potendo anche vedere una stima della dimensione finale che avrà il file MP3 compresso.

comprimere MP3 con Mp3packer

Win MP3 Packer è invece più completo e al tempo complesso, ma sicuramente adatto anch’esso allo scopo.

LINK: 
MP3 Quality Modifier

MP3 Bitrate Changer
Win MP3 Packer

Un pensiero su “Come ridurre la dimensione degli Mp3”

Rispondi a Lucandro Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You can add images to your comment by clicking here.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.