Collaborare è meglio

la cooperazione vince

Il bel racconto sull’uomo che conosce il paradiso e l’inferno è metaforico di cosa significhi il lavoro di squadra.
Anche la scienza prova perché non è bello quando la società è guidata da un leader troppo carismatico.
Secondo uno studio, i gruppi formati da individui più “socievoli” tendono a sviluppare un’intelligenza collettiva superiore:

“La sensibilità sociale ha a che fare con la capacità dei membri del gruppo di percepire le emozioni di ciascun altro membro del gruppo. Così, nei gruppi in cui vi era una persona dominante, il gruppo aveva un’intelligenza collettiva inferiore rispetto a quelli in cui i rapporti di conversazione erano distribuiti in modo più uniforme”, osservano i ricercatori. In generale, inoltre, i gruppi che contenevano più donne mostravano una maggiore sensibilità sociale e una maggiore intelligenza collettiva di quelli con meno donne.

Questa è una cosa interessantissima anche dal punto di vista lavorativo! Infatti, sempre dallo stesso studio emerge che:

Le prestazioni del gruppo non apparivano infatti determinate in primo luogo dalle capacità individuali dei suoi membri: l’intelligenza massima e quella media di un gruppo non risultava predittiva delle prestazioni del gruppo.

Questo significa nelle decisione prese in gruppo, vince il gruppo i cui membri sono più cooperativi fra loro.

inoltre, a riprova che sono i maschi che creano più problemi, i gruppi che contenevano più donne mostravano una maggiore sensibilità sociale e una maggiore intelligenza collettiva di quelli con meno donne; si mostra quindi che la tendenza a cooperare con efficacia è di fatto legata al numero di donne che sono presenti nel gruppo

PS: qualsiasi riferimento a correnti politiche di destra è puramente casuale ed involontario.

fonte: http://lescienze.espresso.repubblica.it/articolo/articolo/1344995

Altri sono arrivati qui cercando:
essere socievoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You can add images to your comment by clicking here.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.