Conversione colori

Se stiamo usando un qualsiasi prodotto Adobe per il DTP – come InDesign, Photoshop o Illustrator – è facile e rapido convertire un colore Pantone in CMYK o viceversa usando le librerie incorporate.

Se stiamo usndo altri programmi, ostiamo navigando sul web, allora possiamo sfruttare altre risorse…

Poi c’è anche netfront.fr/Services/rgb2pantone dove possiamo inserire i 3 valori di RGB o il corrispondente codice esadecimale per vederci restituito un gruppo di opzioni corrispondenti al Pantone indicato.

Poi vi segnalo una tabella di conversione per colori HKS – molto usati in Germania: trovate rapporti di conversione da HKS a CMYK e da HKS a Pantone.

Per non lasciare nulla al caso vi segnalo anche una tavola di conversione da HKS a Pantone.

Infine segnalo anche Color Explorer, che ha una pagina dedicata alle libreria di colori RAL, TOYO, FOCOLTONE e TRUMATCH e relativi valori RGB ed esacromatici.

Va da sè che chi lavorasse nel mondo della stampa/prestampa non se ne farebbe niente di queste cose; gli addetti ai lavori ben sanno cosa significa riprodurre un colore spot usando valori di quadricromia (per dirne una: solo cambiando carta cambia il risultato).

Altri sono arrivati qui cercando:
convertitore ral in quadricromia, convertitore colori.

Un pensiero su “Conversione colori”

Rispondi a Lucandro Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You can add images to your comment by clicking here.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.