Spostare un file remoto su un server ftp

Come caricare su un server un file remoto senza prima scaricarlo

La mia necessità era di trasferire su un server un file remoto che era su un altro server differente, senza dover fare il download in locale per poi fare l’upload.
Siccome ho la connessione non troppo veloce, tra download in locale prima e upload su remoto poi rischiavo di perdere un sacco di tempo.

Nel dettaglio, siccome stavo creando un nuovo blog con WordPress, volevo trasferire lo ZIP dell’installer di WordPress direttamente dal sito di wordpress.org al mio.

Quindi ho trovato una soluzione che mi ha permesso di trasferire direttamente il file zip dal sito di origine a quello di destinazione, senza passare attraverso il mio pc.
In questa maniera tutto mi è costato meno di 5 secondi di trasferimento!

Praticamente è lo stesso meccanismo che ci permette di installare un tema o un plugin, dall’area di amministrazione del blog WP, direttamente dal sito di WP.org al nostro, senza doverlo scaricare sul nostro PC per poi caricarlo tramite Ftp.

Come fare per trasferire un file da un sito ad un altro?

Per fare tutto questo ho creato un file PHP col mio text editor preferito e c’ho copiato dentro questo codice:

function downloadfile($file, $path) {
if(isset($file) && isset($path)) {
$fc = implode('', file($file));
$fp = explode('/', $file);
$fn = $fp[count($fp) - 1];
if(file_exists($path . $fn)) {
$Files = fopen($path . $fn, 'w');
} else {
$Files = fopen($path . $fn, 'x ');
}
$Writes = fwrite($Files, $fc);
if ($Writes != 0){
echo 'Saved at ' . $path . $fn . '.';
fclose($Files);
}
else{
echo 'Error.';
}
}
}
downloadfile("http://www.webforless.dk/logo.png","");

L’unica cosa da modificare in questo codice è il richiamo al file da scaricare, nell’ultima riga.

Poi sul server remoto ho caricato il mio file PHP in nuova nuova cartella – tanto per stare sicuro.

Infine, prima di lanciare il file tramite HTTP dal browser, sono andato anche nelle impostazioni PHP del mio provider e ho attivato l’opzione avanzata CURL di PHP che fino ad allora era spenta.
Se avete problemi provate attivando anche tutte le altre opzioni avanzate, che possono essere (alla fine della procedure le ho disattivate nuovamente, riportandole allo stato precedente).

Poi ho lanciato la procedura aprendo il file tramite browser usando il suo URL http.
Un messaggio mi ha finalmente segnalato che tutto è filato liscio; non mi è rimasto che controllare tramite l’interfaccia FTP.

Come decomprimere file ZIP sul server remoto

Dopo tutto questo, per mettere la proverbiale ciliegina sulla torta, ho scompattato il file ZIP direttamente sul server remoto, usando la procedura per decomprimere file ZIP sul server remoto di cui ho già parlato tempo fa.

fonte: http://stackoverflow.com/questions/8149801/uploading-a-file-from-a-remote-server-to-an-ftp-server-with-php

Altri sono arrivati qui cercando:
archivio php tutto argomenti free utility varie cooking, archivio php tutto portali free utility varie cooking, archivio utility boot divertenti cooking.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

You can add images to your comment by clicking here.